Linea PAIN RELIEF (CBG+ CBD) 5% + 5%

28,00 

LINEA PAIN RELIEF
–  Il CBG proviene dal CBGA ed è uno delle centinaia cannabinoidi presenti nella cannabis e nella canapa. Il CBGA, ovvero la versione acida del CBG, si può considerare l’origine di tutti i principali cannabinoidi poiché da esso si formano il CBDA, il THCA, il CBCA e il CBG. Questi, a loro volta, si trasformano rispettivamente in CBD, THC, CBC e CBG (che non subisce alcun cambiamento) dopo aver subito la decarbossilazione.

Categoria:
Pagamento sicuro garantito

LINEA PAIN RELIEF
–  Il CBG proviene dal CBGA ed è uno delle centinaia cannabinoidi presenti nella cannabis e nella canapa. Il CBGA, ovvero la versione acida del CBG, si può considerare l’origine di tutti i principali cannabinoidi poiché da esso si formano il CBDA, il THCA, il CBCA e il CBG. Questi, a loro volta, si trasformano rispettivamente in CBD, THC, CBC e CBG (che non subisce alcun cambiamento) dopo aver subito la decarbossilazione.

–  Il cannabigerolo (CBG) è un fitocannabinoide NON PSICOATTIVO che si lega ai recettori CB2 presenti nell’intesti-

no, nel tessuto connettivo e nel sistema nervoso ed ha una funzione fondamentalmente “regolatrice” , ovverossia supporta il nostro sistema endocannabinoide nella regolazione dell’omeostasi, ovvero dell’equilibrio funzionale: nel momento in cui si attua uno squilibrio o uno scompenso nel sistema endocannabinoide; la modulazione provveduta dal cannabigerolo (CBG) – che agisce, ad esempio, sul sistema immunitario o indirettamente su un processo infiammatorio – tende a ripristinare immediatamente l’equilibrio originario.
–  Il cannabigerolo (CBG) può supportare il ripristino dovuto ad una alterazione del sistema endocannabinoide

umano provocata da patologie o traumi, quindi anche da agenti esterni.
–  Numerose ricerche dimostrano come il CBG aumenti la produzione di anandamide, il principale cannabinoide endogeno presente nel nostro corpo. L’anandamide aiuta a regolare il sonno, l’appetito e la memoria, agendo

direttamente sui recettori CB1 e CB2. –
–  Le recenti ricerche scientifica sul CBG ci danno chiare indicazioni sul suo importante ruolo nel sollievo dal dolore. Nel 2010, uno studio scientifico ha scoperto che il cannabigerolo agisce come un potente agonista dei recettori α2-adrenergici. Ciò lo colloca in una classe di farmaci noti, tra l’altro, per gestire varie forme di dolore. Un’altra ricerca del 2008 è giunta ad una conclusione simile. Nel corso di questa recensione, si fa riferimento ad uno studio del 1991 in cui ricercatori scoprirono che il CBG è un analgesico ancora più forte del THC.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Linea PAIN RELIEF (CBG+ CBD) 5% + 5%”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
0
    0
    IL TUO CARRELLO
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop
    Linea PAIN RELIEF (CBG+ CBD) 5% + 5%
    28,00 
    Torna in alto